Tuesday, March 17, 2015

PILLOLE DI ITALIANO COLLOQUIALE #17 - ROMPERE


Rompere (v. tran.)

Significato originale: Spezzare o rendere non funzionante

Significato colloquiale:
(1) Disturbare qualcuno.
(2) Annoiarsi.
(3) Interrompere un impegno.
(4) Superare l'imbarazzo.

Sinonimi:

(1) dare fastidio, dare noia, importunare, infastidire, scocciare, seccare.
(2) annoiarsi, stancarsi, stufarsi, tediarsi, scocciarsi.
(3) lasciare, interrompere, infrangere, smettere.

Frasi
:
Rompere(1)
Rompere  le scatole/gli zebedei (le palle//i coglioni/il cazzo (volg.)) (1)
Essere un rompiscatole (rompipalle/rompicoglioni (volg.)) (1)
Rompersi (2)
Rompersi  le scatole/gli zebedei (le palle//i coglioni/il cazzo (volg.)) (2)
Rompere con qualcuno (3)
Rompere qualcosa (la dieta, il patto, l'alleanza, il silenzio, gli indugi etc.) (3)
Rompere il ghiaccio (4)

Uso:
(...)
A:  "Ah, ti saluta Roberto"
B: "Ma chi? Il rompiscatole?"
A: "Perché dici questo?"
B: "Perché ogni volta che rompo la dieta e mangio un po'più del normale lui mi rimprovera...mi rompre sempre le palle!"
A: "Dai, lo sai che da quando ha rotto con la fidanzata non è' più lo stesso"
B:  "Lo so, e mi dispiace.. ma perché deve rompere proprio a me?? Non mi sembra il modo migliore per rompere il ghiaccio, visto che non abbiamo molta confidenza.."
A: "Anche tu hai ragione... Va bene, senti, io mi sto rompendo...ti va di andare al cinema?
B: "Volentieri!"
"

0 comments:

Post a Comment